Horto Magiko

PANATHINAIKOS – “HORTO MAGIKO”

È uno tra i cori più cliccati su youtube. Tra i più famosi e tra i più belli. Stiamo parlando dell’Horto Magiko del Gate13, storica tifoseria del Panathinaikos.

Testo

Οοοοοοοοοοο
Είναι ένα χόρτο μαγικό
Δώστε μου λίγο για να πιω
Τον Πάο μου να ονειρευτώ
Και να φωνάξω στον Θεό

Παναθά μου σε αγαπώ
Σαν ηρωίνη σαν σκληρό ναρκωτικό
Σαν το χασίς το lsd
Για σένα Πάο μαστουρώνει όλη η Γη
ΠΑΝΑΘΑ ΜΟΥ – ΠΑΝΑΘΑ ΜΟΥ
ΣΕ ΑΓΑΠΩ – ΣΕ ΑΓΑΠΩ
ΟΠΟΥ ΚΙ ΑΝ ΠΑΙΖΕΙΣ ΠΑΝΤΑ ΘΑ ΣΑΚΟΛΟΥΘΩ – ΣΑΚΟΛΟΥΘΩ
ΠΑΟ ΕΔΩ – ΠΑΟ ΕΔΩ
ΠΑΟ ΕΚΕΙ – ΠΑΟ ΕΚΕΙ
ΟΠΟΥ ΚΙ ΑΝ ΠΑΙΖΕΙΣ ΠΑΝΤΑ ΘΑ ΜΑΣΤΕ ΜΑΖΙ – ΠΑΝΤΑ ΜΑΖΙ

Traduzione

È un’erba magica
fammela assaggiare un po’
per sognare il mio PAO
e gridare fino a dio

Panatha mio, ti amo
come l’eroina, come una droga pesante
come l’hashish, come lsd
per te PAO tutto il mondo è drogato, tutto il mondo

Panatha mio, Panatha mio
ti amo, ti amo
dovunque giochi ti seguirò, ti seguirò
PAO qui, PAO qui
PAO là, PAO là
dovunque giochi ti seguirò, ti seguirò

Così canta la storica Gate 13, gruppo di ultras fondato nel 1966. Seguono il Panathinaikos in casa e in trasferta ma soprattutto sia che si giochi a calcio che a pallacanestro.

Con la dittatura militare dei colonnellli, molti club di tifosi furono costretti alla chiusura. Il Gate 13 riaprì nel 1968, all’alba di un triennio che avrebbe portato il Panathinaikos, nel 1971, a giocarsi la Coppa dei Campioni contro la Stella Rossa.

I greci vennero sconfitti, ma il Gate 13 da quel momento sarà protagonista di un’ascesa tra i gruppi più forti, più temuti, più calorosi d’Europa.

Oggi sono gemellati con la Curva Sud della Roma

Annunci